Con Monna Lisa Evo Tre aumentano flessibilità e affidabilità

1

2

3

4

5

6

Caratteristiche

Gestione inchiostri

L’esclusivo sistema di gestione di inchiostro con le sacche sotto-vuoto e degassificate è stato progettato per ottenere la massima resa e il minimo spreco di colore. 

Accesso facilitato

Facile e sicuro accesso alla macchina per operazioni di verifica, gestione e manutenzione. 

Caricamento e trascinamento tessuto

Efficiente sistema di introduzione e trascinamento tessuti calibrati sulla velocità e qualità di stampa ad alta precisione. 

Flessibilità

L’ampia gamma di risoluzioni e modalità di interlacciamento garantisce stampa di disegni di alta qualità su qualsiasi tipologia di tessuto. 

Testina PrecisionCore

La nuova testina coniuga qualità, precisione, velocità e affidabilità con un risultato mai visto prima. È l’evoluzione più recente della tecnologia di stampa proprietaria Epson Micro Piezo. 

Ampia compatibilità software

La possibilità di interfacciare Monna Lisa Evo Tre con tutti i CAD tessili garantisce allo stampatore la massima libertà di scelta e utilizzo di uno o più sistemi di disegno, variantatura e stampa. 

La gamma

Monna Lisa® Evo è disponibile in tre diverse altezze di stampa: 180, 220 e 320 cm. Le versioni 180 e 220 possono essere equipaggiate con 16 o 32 teste di stampa Epson T2. 

Monna Lisa® Evo Tre è disponibile in tre diverse altezze di stampa: 180, 220 e 320 cm equipaggiate con teste di stampa Epson PrecisionCore.
Le stampanti Monna Lisa possono essere caricate con 4 colori (doppia quadricromia), oppure con 8 colori base Genesta da scegliere nelle rispettive tipologie: acidi, reattivi, dispersi o pigmenti (le cui caratteristiche tecniche sono descritte nella sezione dedicata).

Tutte le versioni di Monna Lisa utilizzano il medesimo programma di stampa, sia per quanto riguarda l’interfaccia utente , sia per quanto concerne la connessione con i vari sistemi CAD tessili presenti sul mercato.

Oltre a facilitare agli operatori l’uso di modelli differenti di Monna Lisa all’interno della stessa stamperia, questa caratteristica favorisce enormemente i rapporti dell’azienda con i propri clienti e l’eventuale collaborazione con stamperie o altre strutture tessili interessate alla stampa digitale.

Modelli e schede tecniche

Schede tecniche

ML-Evo Tre

Schede tecniche

ML-180 T16

ML-180 T32

Schede tecniche

ML-320 T16

ML-320 T32

Eventuali altezze di stampa, configurazioni o personalizzazioni su richiesta

Scarica la brochure

Software

Il programma che gestisce Monna Lisa è stato studiato in modo da coniugare le alte prestazioni con l’estrema versatilità e la semplicità d’uso. L’operatore è in grado di gestire e controllare la stampa utilizzando un’interfaccia utente dedicata che visualizza sul monitor in tempo reale la situazione delle varie funzioni macchina.

Impostazione e controllo della stampa

La parte relativa all’impostazione, oltre a fornire tutte le informazioni legate ai disegni da stampare, permette all’operatore di selezionare o modificare i vari parametri legati alla stampa. Alcuni di questi parametri possono essere impostati all’origine direttamente sulla stazione CAD  su cui viene elaborato il disegno. Lo stampatore può modificare o selezionare tutti i parametri di stampa non vincolati, quali per esempio l’altezza e la lunghezza di stampa in mono o bidirezionale, etc…

Gestione e controllo colori

I tasti funzione sono stati suddivisi in 3 gruppi distinti:

  • comandi stampante
  • gestione disegni
  • selezione interfaccia video

Su tre display vengono visualizzati costantemente i metri stampati, con la relativa produzione oraria suddivisa in metri lineari e metri quadri.

La gestione e il controllo degli otto colori caricati sulla stampante sono facilitati da una rappresentazione grafica che fornisce in tempo reale la situazione in atto.

Oltre al livello, sono evidenziati i messaggi di stato dei colori, che segnalano all’operatore sia l’esaurimento dell’inchiostro che eventuali anomalie dovute a errori nella fase di caricamento dei colori stessi.

Manutenzione

La sezione relativa alla manutenzione consente di gestire tutte le funzioni accessorie alla stampa, quali la pulizia delle teste, l’esecuzione dei test di verifica ugelli, la forzatura di una determinata pesantezza di goccia colore, etc.

La pulizia delle teste di stampa è selezionabile con tre livelli di intensità, normale, media o extra. Il test di verifica degli ugelli può essere richiesto anche durante la stampa e la sua esecuzione non provoca l’interruzione della continuità della stampa sul tessuto.

La forzatura della pesantezza di goccia colore è selezionabile su tre livelli: piccola, media o grossa; inoltre è possibile scegliere la modalità di stampa normale o extra.

Rip di stampa

Monna Lisa utilizza un formato file proprietario “.ROB” che permette di poter stampare disegni elaborati da differenti sistemi grafici.

Questo, oltre a favorire le aziende che al loro interno lavorano con sistemi di variantatura e stampa di differenti marche, permette alla stamperia di poter utilizzare direttamente disegni provenienti da strutture esterne o da altre stamperie.